La Bcc di Fano consegna 194 borse di studio

Domani venerdì 7 giugno alle ore 17 al Teatro della Fortuna, la Banca di Credito Cooperativo di Fano premierà l’impegno nello studio con le borse in memoria dei coniugi Mirco e Monica Buttaroni, scomparsi nel tragico incidente aereo del 1996. Da allora, ogni anno, la BCC di Fano gratifica gli studenti soci, figli di soci e figli di dipendenti, che si sono distinti nel loro percorso scolastico, ottenendo il diploma di scuola secondaria di primo grado, il diploma di scuola secondaria di secondo grado e il diploma di laurea con votazioni meritevoli.

 

Sul palco del Teatro, alla presenza dei vertici della banca e dei genitori di Mirco e Monica, verranno assegnate 194 borse di studio per un totale di 72.660 euro.  Con i 194 studenti di quest’anno, il totale dei giovani premiati in questi 23 anni sale a 2.239.

Numeri importanti che confermano l’investimento dell’istituto di credito a favore dei giovani.

A riprova di ciò, la cerimonia sarà anche l’occasione per presentare la nuova Associazione Giovani Soci della BCC di Fano, aperta sia ai soci che ai figli dei soci e denominata “Lab Giovani Idee”.

I ragazzi che hanno costituito l’associazione saliranno sul palco per presentare le iniziative che vorranno promuovere e rivolgere a tutti i premiati l’invito a unirsi al gruppo.

 

 

 

CONDIVIDI:
Contenuto Non visibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Copyright © 2019 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.