Turismo sportivo: cicloamatori da tutta Europa a Fano

Circa 80 ciclisti amatoriali hanno invaso questa mattina Piazza XX Settembre nell’ambito della 37esima Settimana Cicloturistica Internazionale (15-21 aprile) organizzata dal Gruppo Albergatori Multiservizi di Gabicce Mare con la collaborazione dell’Unpli Provinciale.

Ed è proprio grazie alla rete di contatti messa in campo dall’Unpli provinciale che la città di Fano è potuta rientrare in questa manifestazione che si pone come obiettivo quello di far scoprire le meraviglie dell’entroterra marchigiano e le sue prelibatezze gastronomiche.

Accolti dalla Proloco Fanum Fortunae, che ha organizzato il punto ristoro nella zona antistante il Teatro della Fortuna, dal direttore di Confcommercio, Francesco Mezzotero, e da rappresentanti dell’amministrazione comunale, i cicloamatori si sono intrattenuti per circa mezz’ora in città consultando le guide turistiche e i depliant messi loro a disposizione dall’Ufficio Turismo del Comune di Fano, prima di ripartire alla volta di Gabicce Mare dove si ricongiungeranno con le famiglie.

“Ringrazio l’Unpli provinciale e il suo presidente Damiano Bartocetti – ha commentato il presidente della Proloco di Fano, Etienn Lucarelli – per averci permesso di rientrare in questa rete di contatti, molto utili in termini turistici ed economici per la città. L’obiettivo per le prossime edizione è quello di ‘far fermare’ più gente possibile in città attraverso visite guidate ai luoghi più suggestivi offrendo loro dei veri e propri itinerari cultural/gastronomici. La manifestazione, infatti, non coinvolge solo gli amanti delle due ruote ma anche i loro famigliari al seguito e crediamo che eventi del genere vadano sfruttati al meglio per far crescere sempre di più Fano dal punto di vista turistico”.

Entusiasta dell’iniziativa anche Caterina Del Bianco, assessore allo sport del Comune di Fano: “Il turismo sportivo – ha detto – è sempre stato un fiore all’occhiello della nostra città. L’arrivo dei ciclisti in piazza oggi rafforza i già ottimi legami con l’amministrazione di Gabicce e potenzia ulteriormente il turismo in entrata dall’Europa Centrale, specialmente Germania, come confermano i Giochi del Gemellaggio andati in scena lo scorso maggio in occasione del 30ennale del gemellaggio con Rastatt”.

Alla 37esima Settimana Cicloturistica Internazionale partecipano un totale di 160 sportivi provenienti da Germania, Belgio, Svizzera, Francia e da tutte le regioni italiane e diversi di loro hanno già anticipato che nel pomeriggio, approfittando della “libera uscita” prevista dal programma della kermesse, torneranno con le famiglie a Fano per visitare più dettagliatamente il Centro Storico e il mare.

CONDIVIDI:
Contenuto Non visibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Copyright © 2017 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento


*