Cittadinanza onoraria a Ruggeri: “Marotta è quel tipo di donna che ti entra nel cuore”

Un legame fortissimo quello tra il cantautore Enrico Ruggeri e Marotta, che oggi pomeriggio ha portato il consiglio comunale a conferirgli la cittadinanza onoraria.

A consegnargliela il sindaco Pietro Cavallo. “Sono onorato di consegnare a Enrico Ruggeri questa pergamena per l’intimo legame con questo territorio, fonte di ispirazione per la canzone “Il mare d’inverno”. La comunità, soprattutto marottese, ha sempre espresso la volontà di avere cittadino Ruggeri. L’amico Enrico veniva a Marotta quando era conosciuta come la Berlino dell’Adriatico e continua a venire ora che siamo uniti. Oggi tutto il territorio è felice che diventi cittadino onorario”.

enrico-ruggeri-cavallo

Dopo la firma sulla pergamena, ha preso la parola Ruggeri.

“Fin da bambino sono venuto a Marotta. Mi ci sono trovato subito così bene che ancora ci vengo. Qui ho avuto le prime amicizie importanti e ho dato i primi baci. Marotta è quel tipo di donna che ti entra nel cuore e ti ci rimane per sempre. Ricordo Marotta divisa e ho seguito le vicende dell’unificazione perché di Marotta mi interesso sempre”.

enrico-ruggeri-cittadinanza-onoraria-marotta-mondolfo

 

Il cantautore milanese stasera sarà a Marotta, ospite d’eccezione della manifestazione musicale “Jam Burrasca”, organizzata dal Comune e dalle associazioni Malarupta e Maf, curata da Franco Malgioglio. “Dai Beatles ai Rolling Stones” il titolo della serata.

Ruggeri proporrà alcuni dei suoi brani più celebri come “Il mare d’inverno”.

“Mi ricordo il pomeriggio in cui l’ho scritta pensando a questi posti. Sono contento che abbia contribuito a far conoscere Marotta”.

ruggeri-comitato-marotta-unita

CONDIVIDI:
Contenuto Non visibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Copyright © 2015 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.