Domani l’ultimo saluto alla professoressa Anna Rita Guerra

Profondo sgomento ha suscitato l’improvvisa scomparsa di Anna Rita Guerra, 75 anni, avvenuta in seguito ad un malore fulminante.

Laureatasi in Materie letterarie con 110 e lode presso l’Università di Urbino, è entrata immediatamente nel mondo della scuola.

Nota e stimata docente di lettere presso la scuola media ad indirizzo musicale di San Lorenzo in Campo, che lei stessa ha contribuito ad istituire, ha dedicato la sua vita all’istruzione e all’educazione degli adolescenti con dedizione, professionalità e rigore. In seguito ha ricoperto il ruolo di Preside prima e di Dirigente poi nell’Istituto Comprensivo di Mondolfo fino al pensionamento.

Iscritta all’ordine dei giornalisti, ha affiancato all’attività didattica quella di giornalista per i quotidiani locali, il Corriere Adriatico e La Gazzetta.

Lascia in un incredibile sconforto la madre centenaria, la sorella, i nipoti.

Le si potrà dare l’ultimo saluto oggi, domenica 10 febbraio, presso l’obitorio di Muraglia di Pesaro dalle 9 alle 19.

La cerimonia d’addio si terrà lunedì 11 febbraio alle ore 15 presso la Basilica di San Lorenzo in Campo.

Seguirà l’accompagno al cimitero locale.

CONDIVIDI:
Contenuto Non visibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Copyright © 2019 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.