Good Bike, 10 percorsi cicloturistici per scoprire le Marche: arrivo e partenza San Lorenzo e Montalfoglio

E’ inarrestabile l’impennata del cicloturismo e la Valcesano si conferma una delle ‘capitali’. ‘Good Bike’ è il nome dei percorsi cicloturistici ideati dalla San Martino Bike & Tours, presentati dall’amministrazione comunale, con il sindaco Davide Dellonti, insieme all’ex ciclista professionista Alessandro Montanari. Un progetto di turismo bike che Montanari ha sviluppato, con ben 10 percorsi adatti ad ogni tipo di ciclista, che abbracciano l’intero territorio delle provincie di Pesaro Urbino e Ancona. Una proposta turistica completa, articolata e ottimamente strutturata per gli amanti delle due ruote: 10 anelli cicloturistici che hanno come base di partenza e arrivo San Lorenzo in Campo e il meraviglioso borgo di Montalfoglio. Montanari, con un passato da ciclista professionista ed attivo da diversi anni nel campo del cicloturismo, ormai diversi anni fa ha intrapreso questa strada nel nostro territorio e l’ha caparbiamente portata avanti anche in periodi difficili nei quali ancora non si intravedevano le enormi potenzialità economiche e promozionali di questo particolare tipo di turismo. Da tempo collabora ed è referente per le Marche di Sky – Bike Channel, oltre che del progetto “Marche Outdoor”, contenitore turistico avanzato promosso direttamente dalla Regione.

67284785_1942251255877129_9191702824914780160_n

«Dieci percorsi di diversa lunghezza e difficoltà, con differenti profili di altimetria e tipologie di strade percorse – spiega Montanari – come riportato nel materiale divulgativo, che toccano Marotta, Senigallia, Ancona, Fano, Pesaro e Gabicce passando per il Parco del San Bartolo, sino ai centri della storia e dell’arte dell’entroterra come Urbino, Sassoferrato, Jesi, Corinaldo, Mondavio, per arrivare al Monastero di Fonte Avellana, monte Catria e Nerone. Percorsi che abbracciano cultura, arte, storia, paesaggio, natura ed eccellenze eno-gastronomiche e artigianali. Il materiale è già stato distribuito nei principali punti IAT e ai tour operator della costa, oltre che in diversi hotel del litorale e non solo con i quali abbiamo stretto accordi turistici. In queste settimane sono arrivati nelle nostre zone gruppi di turisti da ogni parte d’Europa e non solo. A settembre arriveranno addirittura dall’Alaska». E’ stata l’occasione per presentare anche la nuova maglia ufficiale, indossata già da tanti ciclisti e personalità, che porterà le immagini e i nomi di Montalfoglio e San Lorenzo, assieme allo stemma, in giro per il mondo. «Un bellissimo progetto – sottolinea il sindaco Davide Dellonti – per il quale vanno i nostri più sentiti complimenti a Montanari. Da parte nostra, grazie ai fondi del Gal e del Progetto Integrato Locale “Cesano Experience”, riusciremo a dare avvio a diverse progettualità per un importo complessivo di quasi 200mila Euro, riguardanti il percorso “anello” cicloturistico di San Lorenzo».

CONDIVIDI:
Contenuto Non visibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Copyright © 2019 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.