Colpo da 40mila euro


Nella foto la Banca Marche a Mondavio presa d’assalto a dicembre
Orciano, malviventi fanno saltare bancomat con tecnica acetilene. Bottino circa 40mila euro. Indagano carabinieri
Ennesimo colpo con l’ormai nota tecnica dell’acetilene. Nella notte malviventi hanno fatto esplodere il bancomat della Banca di Credito Cooperativo del Metauro. Hanno utilizzato la tecnica dell’acetilene: si introduce il gas nel dispositivo con una cannula e poi si provoca l’esplosione mediante un innesco elettronico che fa aprire i cassetti in cui si trovano i contanti. Bottino da circa 40mila euro. La forte esplosione ha fatto svegliare molti residenti. Sul posto sono intervenuti immediatamente i carabinieri della stazione di Mondavio e quelli del Nucleo Radiomobile di Fano.Diversi i colpi nella zona utilizzando questa tecnica, da Mondavio a San Michele, fino a Pergola (foto).

CONDIVIDI:
Contenuto Non visibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Copyright © 2015 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.