Furti, blitz in campi nomadi: 6 donne arrestate

Sei donne italiane e di origine rom sono state arrestate in provincia di Rimini per aver commesso furti in appartamento ai danni di persone anziane, a Urbino e in numerosi comuni dell’entroterra marchigiano. I carabinieri hanno arrestato le donne in alcuni campi nomadi e in abitazioni private del riminese.
All’operazione condotta dalla Compagnia Carabinieri di Urbino hanno preso parte anche i militari del 13° Nucleo Elicotteri Carabinieri di Forlì, del Nucleo CC Cinofili di Pesaro, un team di artificieri del Comando Provinciale di Ancona, in collaborazione con i militari della Compagnia di Riccione (Rimini), come riporta l’Ansa.

CONDIVIDI:
Contenuto Non visibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Copyright © 2019 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.