Garage e auto a fuoco a San Lorenzo in Campo

Ci sono volute quasi tre ore di lavoro e due squadre dei vigili del fuoco, per spegnere l’incendio divampato nel primissimo pomeriggio in un’abitazione di via Fiume a San Lorenzo in Campo.

incendio2

Le fiamme si sono propagate poco dopo le 13, da un forno a legna posizionato in un capanno-garage che si trova a fianco della casa. All’interno dell’abitazione erano presenti marito e moglie. Probabilmente un momento di disattenzione e, dalle prime ricostruzioni, un pezzo di legna sarebbe caduto dal forno e nel giro di pochissimi istanti si è sviluppato l’incendio.

vigili del fuoco

Ad alimentare le fiamme, materiale legnoso e di altro genere e carta custoditi nel garage, le temperature piuttosto alte e il leggero vento. Quando i coniugi si sono accorti delle fiamme, queste avevano già praticamente distrutto una Fiat Panda parcheggiata nel garage. Immediatamente si sono precipitati fuori in strada, dove erano già sopraggiunti dei vicini richiamati dal forte odore di fumo. Sono stati proprio due di loro, prima dell’arrivo dei vigili del fuoco, ad iniziare a spegnere le fiamme con l’acqua di un pozzo limitrofo. E’ stato necessario l’intervento anche del 118 per trasportare l’uomo, leggermente ustionato in un braccio, all’ospedale di Pergola. Gli uomini dei 115 di Cagli e Fano hanno impiegato circa due ore per domare l’incendio. Sul posto anche i carabinieri, gli agenti della polizia municipale, che hanno prontamente transennato l’area, e il sindaco Davide Dellonti che ha provveduto a firmare un’ordinanza di inagibilità dell’accessorio all’abitazione.

CONDIVIDI:
Contenuto Non visibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Copyright © 2019 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.