Buon ‘non compleanno’ Rossini. Dal 23 febbraio a Pesaro concerti, laboratori, incontri

Dal 23 febbraio al 3 marzo torna a Pesaro la Settimana Rossiniana, dedicata al suo illustre concittadino Gioachino Rossini, in occasione del “non-compleanno” del Maestro. Una miriade di concerti, spettacoli, laboratori per bambini, incontri animano il gustoso programma di “Buon non compleanno Rossini”, una vera e propria festa per tutta la città nel segno del Cigno, un ricco cartellone di iniziative che segue i festeggiamenti dell’anno rossiniano, il 2018, in cui si sono celebrati i 150 anni dalla morte del Maestro. La Settimana Rossiniana è promossa da: Comitati per le Celebrazioni Rossiniane, Comune di Pesaro, Regione Marche, Ministero per i Beni e le Attività Culturali e AMAT in collaborazione con Conservatorio Rossini, Ente Concerti, Fondazione Rossini, Rossini Opera Festival, Sistema Museo e con L’Europa con noi per ripartire finanziato da Fesr Marche. Programma operativo regionale POR 2014-2020, main media partner RAI, sponsor Hera e Poste Italiane.

 

Sabato 23 febbraio, dalle ore 18 via Rossini s’illumina di Elucefu con le struggenti lanterne d’artista dalla città di Alghero, uscite dalla fantasia di Tonino Serra e “vestite” dallo stilista Antonio Marras con gli accessori disegnati da Giorgio Donini. Dal Balcone di Casa Rossini alle ore 19 è la volta del Concerto dal Balcone (ingresso libero) a cura di Accademia Rossiniana “Alberto Zedda” del Rossini Opera Festival con Claudia Muschio (soprano), Carles Pachón (baritono) e Tamuna Giguashvili (pianoforte). La giornata si chiude alle ore 20 al Circolo ARCI Villa Fastiggi (Piazza Lombardini) con Rossini Party. Rossini Street Friends, dj set & Pizza Rossini a cura di Periferica, Quartiere IV e ARCI (ingresso libero).

 

Domenica 24 febbraio appuntamenti sin dal mattino. Alle ore 11 a Palazzo Mosca la Filarmonica Gioachino Rossini presenta La bottega fantastica di Rossini. La musica sinfonica. Guida all’ascolto a cura di Mario Totaro (ingresso libero) e sempre alle ore 11 al Teatro Rossini Passeggiata nel teatro segreto. Rossini è (anche) un teatro! a cura di Cooperativa Teatro Skené (prenotazione necessaria 339 6565106 – biglietto 8 euro). Direzione Buenos Aires. L’arte di farsi amare da Rossini a Piazzolla è il titolo dell’appuntamento delle ore 12.15 a Casa Rossini a cura di Rossini International e Museo Storico Benelli, un viaggio tra opera e tango (ingresso libero). Alle ore 16.30 si torna a Palazzo Mosca con Io, Gioachino Rossini e il pianoforte, un racconto-concerto a cura del Museo del Pianoforte Storico e del Suono di Accademia dei Musici, promosso da Pesaro Musei nell’ambito della mostra Rossini 150 (ingresso 20 euro, prenotazione obbligatoria) con Claudio Veneri (pianoforte), Valerio Veneri (testi), Pamela Lucciarini (soprano) e Stefano Gagliardi (tenore). Alle famiglie è dedicato lo spettacolo delle ore 17 al Teatro Sperimentale con Figaro. Largo al factotum! Il Barbiere di Siviglia di Fabrizio Bartolucci e Sandro Fabiani nell’ambito di Andar per fiabe al profumo di Rossini promosso dall’AMAT (biglietti da 5 a 8 euro). La giornata si conclude alle ore 18 al Teatro Rossini con le Celebrazioni rossiniane (biglietti da 7 a 20 euro) a cura di Ente Concerti con Silvia Chiesa (violoncello) e Maurizio Baglini (pianoforte).

 

Martedì 26 febbraio si apre con due attività a cura della Fondazione Rossini: alle ore 11 presso la Sala dei Marmi di Palazzo Olivieri avrà luogo una conferenza stampa pubblica per annunciare un importantissimo evento; l’Auditorium Palazzo Montani Antaldi ospita alle ore 17.30 Uno alla volta, per carità! Storie di personaggi alla corte di Rossini a cura di Sergio Ragni (ingresso libero). Alla Chiesa dell’Annunziata alle ore 21 è la volta di Aria ai mantici. Omaggio a Gioachino Rossini (biglietto cortesia 3 euro) con I musicisti dell’Accademia fisarmonicistica italiana e la partecipazione di Claudio Jacomucci (fisarmonica) e Simone Spinaci (chitarra), promosso da AMAT.

 

Appuntamento dal sapore internazionale ed esclusivo – a cura di AMAT – mercoledì 27 febbraio (ore 21) all’Auditorium Pedrotti con “I Maestri” South Korean Voice Orchestra (47 elementi) diretti da Jaemoo Yang, con Angelina Kim al pianoforte e Alberto Casadei al violoncello, special guest, in un affascinante programma dedicato a Rossini (e non solo) per coro (ingresso libero).

 

La giornata del 28 febbraio si apre con Rossini in pediatria, un interessante progetto di Filarmonica Gioachino Rossini che promuove la musica del Cigno tra i bambini ospedalizzati, realizzato in collaborazione con Azienda Ospedaliera San Salvatore di Pesaro, ABIO Associazione Bambini in Ospedale e Comune di Pesaro. Il programma prosegue alle ore 18 alla Chiesa dell’Annunziata con la presentazione del libro Rossini! di Matthieu Mantanus con illustrazioni di Alessandro Baronciani, edito da Feltrinelli, alla presenza dell’autore e dell’illustratore (ingresso libero).

 

Ancora ai più piccoli è dedicato il 1 marzo a Casa Rossini e Palazzo Mosca (ore 16.30) Un buon non compleanno! A me? A te!, laboratorio per bambini a cura di Sistema Museo (ingresso 5 e 3 euro, prenotazione consigliata a Pesaro Musei). L’appuntamento serale delle ore 21 al Teatro Rossini è con La cambiale di matrimonio farsa comica in un atto su libretto di Gaetano Rossi e musica di Gioachino Rossini, realizzata da Rossini Opera Festival in collaborazione con AMAT, Conservatorio G. Rossini e Accademia di Belle Arti di Urbino, una coproduzione Teatro Lirico di Cagliari, eseguita dall’Orchestra del Conservatorio Statale di musica G. Rossini diretta da Alessandro Bonato per la regia di Francesco Calcagnini e Davide Riboli (biglietti da 10 a 40 euro). L’appuntamento è preceduto il 28 febbraio da una prova generale riservata alle scuole superiori (ore 11).

 

Sabato 2 marzo alle ore 17 presso la Chiesa dell’Annunziata si tiene l’evento Da oggi Rossini è ancora più dolce!, un pomeriggio per scoprire ingredienti, ricetta e segreti del dolce “Dolce Rossini”, con Andrea Urbani, Maestro AMPI – Accademia Maestri Pasticceri Italiani. Alle ore 18.30 la Settimana Rossiniana ospita l’inaugurazione della mostra (ore 18.30) Fabio Barile e Domingo Milella – Le Forme del tempo. Un dialogo per immagini, esposizione curata da Alessandro Dandini de Sylva e visitabile fino a domenica 9 giugno presso il Centro Arti Visive Pescheria. Paolo Cevoli è il protagonista al Teatro Rossini (ore 21) di Rossini compilation, promosso da AMAT, un omaggio ironico al Maestro e alle sue opere affidato al brillante attore romagnolo, affiancato dal quartetto Saxofollia con gli arrangiamenti di Michele Mangani e Stefano Caniato (biglietti da 10 a 20 euro).

 

L’ultima giornata della Settimana rossiniana, domenica 3 marzo, offre alle ore 16.30 a cura di Museo del Pianoforte Storico e del Suono di Accademia dei Musici, alla mostra Rossini 150 presso Palazzo Mosca, Il salotto europeo di Schubert e Rossini, conferenza-concerto di Brunella Paolini con Pamela Lucciarini (soprano) ed Elisabetta Redeghieri al pianoforte (ingresso 20 euro, prenotazione obbligatoria). Omaggio a Rossini è il titolo del concerto promosso da Ente Concerti in programma al Teatro Rossini alle ore 18 con I Virtuosi Italiani e Vincenzo Bolognese violino solista (biglietti da 7 a 20 euro).

 

Il 23, 24 febbraio e il 2 e 3 marzo inoltre Figaro a disposizione dei visitatori per barba e capelli a Casa Rossini dalle ore 10 alle ore 13; il 23 febbraio e 2 marzo a Palazzo Mosca Nella storia del pianoforte, una visita musicale guidata dal pianista concertista Alceste Neri agli strumenti della “Collezione Claudio Veneri” (Museo del Pianoforte Storico e del Suono di Accademia dei Musici) presso la mostra Rossini 150 (biglietti 15 euro – prenotazione obbligatoria a Pesaro Musei); dal 23 febbraio al 3 marzo aperture straordinarie di Casa Rossini, Palazzo Mosca-Musei Civici, Mostra “Rossini150” e Tempietto Rossiniano. Infine dal 19 al 28 febbraio sarà visitabile presso la Biblioteca San Giovanni (martedì – sabato orario 10.30 – 19 e domenica orario 15 – 19) Il Viaggio a Reims in mostra, l’esposizione delle copertine del programma di sala del capolavoro del Cigno, ideate e progettate dagli studenti del Liceo Artistico Mengaroni – sezione grafica in collaborazione con il Rossini Opera Festival.

 

Molti altri appuntamenti attendono quanti vorranno partecipare a questi giorni di festa, programma completo su www.rossini150.it, www.pesarocultura.it. Informazioni: Teatro Rossini 0721 387621-20.


 

PROGRAMMA

 

 

SABATO 23 FEBBRAIO

 

Casa Rossini, dalle ore 10 alle ore 13

BARBIERE A CASA ROSSINI

Figaro a disposizione dei visitatori per barba e capelli

ingresso con Card Pesaro Cult

 

Palazzo Mosca – Musei Civici, ore 17.30

NELLA STORIA DEL PIANOFORTE

Visita musicale agli strumenti della “Collezione Claudio Veneri” (Museo del Pianoforte Storico e del Suono di Accademia dei Musici) presso la mostra Rossini 150

pianista concertista Alceste Neri

ingresso € 15 (incluso biglietto per la mostra Rossini 150)

prenotazione obbligatoria

 

Via Rossini, ore 18

TONINO SERRA, ANTONIO MARRAS, GIORGIO DONINI

ELUCEFU

Lanterne d’artista dalla città di Alghero

Inaugurazione

si ringraziano Autotrasporti Ciancamerla e Consorzio Autotrasportatori CNA

 

Balcone di Casa Rossini, ore 19

CONCERTO DAL BALCONE

Claudia Muschio soprano

Carles Pachón baritono

Tamuna Giguashvili pianoforte

a cura di Accademia Rossiniana “Alberto Zedda” del Rossini Opera Festival

ingresso libero

 

Circolo ARCI Villa Fastiggi [Piazza Lombardini], ore 20

ROSSINI PARTY

Rossini Street Friends, dj set & Pizza Rossini

a cura di Periferica, Quartiere IV e ARCI

ingresso libero

 

DOMENICA 24 FEBBRAIO

 

Casa Rossini, dalle ore 10 alle ore 13

BARBIERE A CASA ROSSINI

cfr. 23 febbraio

 

 

Palazzo Mosca – Musei Civici, ore 11

FILARMONICA GIOACHINO ROSSINI

LA BOTTEGA FANTASTICA DI ROSSINI

La musica sinfonica. Guida all’ascolto

a cura di Mario Totaro

ingresso libero

 

Teatro Rossini, ore 11

ROSSINI È (ANCHE) UN TEATRO!

Passeggiata nel teatro segreto

a cura di Cooperativa Teatro Skené

prenotazione necessaria 339 6565106

biglietto € 8

 

Casa Rossini, ore 12.15

DIREZIONE BUENOS AIRES

L’arte di farsi amare da Rossini a Piazzolla

sulle strade che dall’Opera portano al Tango, partendo da Pesaro con un sidecar d’epoca

Giacomo Medici baritono

Francesca Matacena pianista

Finale con il Rombo di Tuono delle Benelli da corsa

a cura di Rossini International e Museo Storico Benelli

(in caso di pioggia l’evento si svolgerà al Museo Storico Benelli)

ingresso libero

 

Palazzo Mosca – Musei Civici, ore 16.30

IO, GIOACHINO ROSSINI E IL PIANOFORTE

Racconto concerto del pianoforte originale ERARD (Parigi 1867) esemplare unico al mondo costruito per l’esposizione internazionale di Parigi, tra gli strumenti della “Collezione Claudio Veneri” (Museo del Pianoforte Storico e del Suono di Accademia dei Musici) presso la mostra Rossini 150

pianoforte Claudio Veneri

testi e voce narrante Valerio Veneri

soprano Pamela Lucciarini

tenore Stefano Gagliardi

ingresso € 20 (incluso biglietto per la mostra Rossini 150)

prenotazione obbligatoria

 

Teatro Sperimentale, ore 17

ANDAR PER FIABE AL PROFUMO DI ROSSINI

FIGARO. LARGO AL FACTOTUM! IL BARBIERE DI SIVIGLIA

da Rossini e Beaumarchais

ideazione e regia Fabrizio Bartolucci, Sandro Fabiani

con Sandro Fabiani, Daniele Rossi

biglietti da € 5 a € 8

dalle 16 vi aspettano a Teatro

Mostra Largo ai Factotum… della città a cura di Liceo Artistico “F. Mengaroni” di Pesaro

Piano pianissimo… forte fortissimo laboratorio musicale a cura di Isotta Grazzi, Associazione culturale LiberaMusica di Pesaro

e dopo lo spettacolo Buono, Buonissimo: la Merenda di Gioachino a cura di Catering Mariella Mosca

 

Teatro Rossini, ore 18

CELEBRAZIONI ROSSINIANE

SILVIA CHIESA violoncello MAURIZIO BAGLINI pianoforte

musiche Mendelssohn, Bartholdy, Beethoven, Paganini, Rossini, Rachmaninoff

a cura di Ente Concerti

biglietti da € 7 a € 20

 

MARTEDÌ 26 FEBBRAIO

 

Palazzo Olivieri – Sala dei Marmi, ore 11

LA FONDAZIONE ROSSINI PRESENTA…

conferenza stampa pubblica

 

Auditorium Palazzo Montani Antaldi, ore 17.30

ASPETTANDO IL MUSEO

UNO ALLA VOLTA, PER CARITÀ! STORIE DI PERSONAGGI ALLA CORTE DI ROSSINI

Sergio Ragni racconta Isabella Colbran: La Primadonna

a cura di Fondazione Rossini

ingresso libero

 

Chiesa dell’Annunziata, ore 21

I MUSICISTI DELL’ACCADEMIA FISARMONICISTICA ITALIANA

ARIA AI MANTICI

Omaggio a Gioachino Rossini

Alessandro Ambrosi, Maurizio De Luca, Iñigo Mikeleiz, Federico Zugno

con la partecipazione di Claudio Jacomucci (fisarmonica) e Simone Spinaci (chitarra)

musiche Mozart, Rossini, Monteverdi, Schumann, Zadeh, Schedrin

Zorn, Melis, Berlioz, Saluzzi, Jacomucci, Zappa

biglietto cortesia € 3

 

MERCOLEDÌ 27 FEBBRAIO

 

Auditorium Pedrotti, ore 21

“I MAESTRI” SOUTH KOREAN VOICE ORCHESTRA

ROSSINI (E NON SOLO) PER CORO

Jaemoo Yang direttore

Angelina Kim pianoforte

special guest Alberto Casadei violoncello

ingresso libero

 

 

 

 

GIOVEDÌ 28 FEBBRAIO

 

Ospedale San Salvatore – Reparto di Pediatria, ore 10.30

FILARMONICA GIOACHINO ROSSINI

ROSSINI IN PEDIATRIA

Progetto di promozione della musica rossiniana per i bambini ospedalizzati

musiche Gioachino Rossini

Ana Julia Badia Feria violino

Cristina Flenghi flauto

Jean Gambini contrabbasso

con la partecipazione di Silvia Sinibaldi voce recitante

e il disegnatore Riccardo Rossi in arte Twenty one Avenue

in collaborazione con Azienda Ospedaliera San Salvatore di Pesaro, ABIO Associazione Bambini in Ospedale e Comune di Pesaro

 

Teatro Rossini, ore 11

ROSSINI OPERA FESTIVAL

LA CAMBIALE DI MATRIMONIO

cfr. 1 marzo

prova generale riservata alle scuole superiori

 

Chiesa dell’Annunziata, ore 18

PRESENTAZIONE DEL LIBRO

ROSSINI!

di Matthieu Mantanus

illustrazioni Alessandro Baronciani

edizione Feltrinelli

saranno presenti autore e illustratore

ingresso libero

 

VENERDÌ 1 MARZO

 

Casa Rossini e Palazzo Mosca – Musei Civici, ore 16.30

UN BUON NON COMPLEANNO! A ME? A TE!

“Non conosco un lavoro migliore del mangiare!”

Laboratorio per bambini

ingresso € 5 / € 3 con Card Pesaro Cult

prenotazione consigliata

 

Teatro Rossini, ore 21

ROSSINI OPERA FESTIVAL

LA CAMBIALE DI MATRIMONIO

farsa comica in un atto su libretto di Gaetano Rossi

musica di Gioachino Rossini

edizione G. Ricordi e C. Spa, Milano

in collaborazione con AMAT, Conservatorio G. Rossini e Accademia di Belle Arti di Urbino

coproduzione Teatro Lirico di Cagliari

direttore Alessandro Bonato

regia Francesco Calcagnini, Davide Riboli

Orchestra del Conservatorio Statale di musica G. Rossini

biglietti da € 10 a € 40

 

SABATO 2 MARZO

 

Casa Rossini, dalle ore 10 alle ore 13

BARBIERE A CASA ROSSINI

cfr. 23 febbraio

 

Chiesa dell’Annunziata, ore 17

DA OGGI ROSSINI È ANCORA PIÙ DOLCE!

Un pomeriggio per scoprire ingredienti, ricetta e segreti del dolce “Sweet Rossini”

con Andrea Urbani Maestro AMPI – Accademia Maestri Pasticceri Italiani

 

Palazzo Mosca – Musei Civici, ore 17.30

NELLA STORIA DEL PIANOFORTE

cfr. 23 febbraio

 

Teatro Rossini, ore 21

PAOLO CEVOLI

ROSSINI COMPILATION

per patacca narrante e 4 sax

biglietti da € 10 a € 20

 

DOMENICA 3 MARZO

 

Casa Rossini, dalle ore 10 alle ore 13

BARBIERE A CASA ROSSINI

cfr. 23 febbraio

 

Palazzo Mosca – Musei Civici, ore 16.30

IL SALOTTO EUROPEO DI SCHUBERT E ROSSINI

Conferenza concerto sul pianoforte storico originale Joseph Danckh (Vienna 1852) suonato da Giuseppe Verdi per l’inaugurazione del Teatro di Rimini nel 1857, dalla “Collezione Claudio Veneri” (Museo del Pianoforte Storico e del Suono di Accademia dei Musici) presso la mostra Rossini 150

relatrice Brunella Paolini

soprano Pamela Lucciarini

pianoforte Elisabetta Redeghieri

ingresso € 20 (incluso biglietto per la mostra Rossini 150)

prenotazione obbligatoria

 

Teatro Rossini, ore 18

CELEBRAZIONI ROSSINIANE

I VIRTUOSI ITALIANI, VINCENZO BOLOGNESE violino solista

Omaggio a Rossini

musiche Rossini, Paganini, Comitini, Castelnuovo-Tedesco

a cura di Ente Concerti

biglietti da € 7 a € 20

 

DAL 23 FEBBRAIO AL 3 MARZO

 

CASA ROSSINI, PALAZZO MOSCA – MUSEI CIVICI, MOSTRA “ROSSINI150”

Apertura straordinaria tutti giorni (chiuso il lunedì)

orario 10-13 / 15.30-18.30

 

TEMPIETTO ROSSINIANO

Ingresso libero, visita su prenotazione 0721 30053

 

DAL 2 MARZO AL 9 GIUGNO

 

Centro Arti Visive Pescheria

FABIO BARILE E DOMINGO MILELLA

LE FORME DEL TEMPO. UN DIALOGO PER IMMAGINI

a cura di Alessandro Dandini de Sylva

inaugurazione sabato 2 marzo, ore 18.30

 

DAL 19 AL 28 FEBBRAIO

 

Biblioteca San Giovanni

IL VIAGGIO A REIMS IN MOSTRA

Le copertine del programma di sala ideate e progettate

dagli studenti del Liceo Artistico Mengaroni, sezione grafica

in collaborazione con Rossini Opera Festival

esposizione visitabile dal martedì al sabato (orario 10.30 – 19) e la domenica (orario 15 – 19)

 

 

 

 

 

 

 

INFO & PRENOTAZIONI

 

Biglietteria Teatro Rossini 0721 387621-20

mer – sab 17 – 19.30; nei giorni di spettacolo 10 – 13 e dalle 17

Biglietteria Teatro Sperimentale 0721 387548

il giorno di spettacolo 10 – 13 e dalle 16

Biglietteria Chiesa dell’Annunziata 334 3193717

il giorno stesso da un’ora prima dell’evento

AMAT 071 2072439 / 2075880

www.amatmarche.net | www.teatridipesaro.it

Vendita on-line www.vivaticket.it

Call Center 071 2133600

Pesaro Musei 0721 387541

[email protected] | www.pesaromusei.it

Card Pesaro Cult € 3 (validità annuale)

www.rossini150.it | www.pesarocultura.it

CONDIVIDI:
Contenuto Non visibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Copyright © 2019 - Aurora Sammartano

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*