Borgo Cavour: musica, animazione e cibo in uno dei quartieri più caratteristici del centro storico

Tavole e panche lungo tutta la via, auto e moto d’epoca “parcheggiate” ai lati della strada e commercianti vestiti con abiti degli anni ’50, ’60 e ’70. Non siamo sul set di un film ma a Fano, in pieno centro storico, dove martedì 13 e mercoledì 14 agosto c’è la Festa di Borgo Cavour, manifestazione storica agostana giunta alla 24esima edizione.

Tema di quest’anno sarà il Vintage Italiano che si potrà respirare e toccare con mano lungo tutto il borgo, da Palazzo Fucci, dove sarà allestita “I Love my Drums”, la mostra di batterie (dagli anni ’30 agli anni ’70) della collezione personale di Daniele Carboni per passare agli angoli della via dove faranno bella mostra le auto  e gli scooter vintage dei collezionisti Luca Guerra, Gianluca Ciucciarelli e Bagni Gabriele.

Un tuffo indietro nel tempo anche nell’abbigliamento grazie agli esercenti, vero motore e promotori della festa, che si vestiranno a tema, cosa che potranno fare anche tutti i visitatori grazie al negozio Cose senza Tempo che propone una vasta gamma di abiti vintage adatti per l’occasione.

Come da tradizione sarà curato nei minimi dettagli l’aspetto culinario: protagonista principale saranno le cresc’tajat, inserite nel menù dell’Osteria dalla Peppa, con ragù di fagioli e salsiccia, all’interno di una cena degustazione (25€ bevande escluse) che prevede anche Parmigiana, Trippa, biscotti all’anice e moretta (o caffè) mentre si potrà cenare alla carta all’Atelier 54 che propone lasagne, fagioli con costine e salsiccia, salsiccia con patate al forno, fesa di tacchino con salsa tonné, paella, tacchino alla Gossuta, insalata e patate al forno.

Piatti della tradizione ma anche menù alternativi come nel caso di UnaGiada che porterà in tavola un menù vegetariano a 18€ (Ravioli con ceci e zucchine, Piadina all’olio e.v. d’oliva con l’erba, Seitan fritto, Insalata mista, gelato vegan al caffè d’orzo, acqua, calice di vino, caffè d’orzo) e un menù di pesce a 25€ (insalata di riso con seppie e gamberetti, Piadina all’olio e.v. d’oliva con rucola e salmone affumicato, Frittura di calamari, Insalata mista, Gelato vegan al limone, acqua, calice di vino, caffè d’orzo) o del Caseificio Pupetta, che per la festa, oltre che dare la possibilità ai visitatori di degustare la vasta gamma di specialità proposte, preparerà il Piatto del Borgo a 5€ (3 nodini, stracciatella e una fetta di treccia del Borgo) e il Piatto Pupetta a 8€ (stessa composizione del precedente con l’aggiunta del formaggio Pupetta e un formaggio stagionato).

A completare l’offerta ci sarà il mitico bar Berto con un’ampia selezione di vini e birri oltre che della moretta fanese, il gelato de Il Gelatiere, il negozio Da I Cuntadin con la cocomerata e la focaccia delle Fornerie Longhini mentre sarà possibile effettuare anche il take away presso Pasta della Peppa (fagioli con cotiche e salsicce, trippa e piadina).

Ad allietare fanesi e turisti ci penserà il sound dei Karta Karbone mentre i bambini saranno affidati alle sapienti mani delle animatrici di Ar Fun Animasion che, neanche a dirlo, faranno cimentare i piccoli nei “giochi di una volta”.

Per chi volesse fermare il tempo” e immortalare la serata con uno scatto in bianco e nero, l’atelier di Sabina allestirà un vero e proprio set fotografico mentre nei giardini Radicioni (Via San Paterniano) sarà ricreato un angolo della moda con sfilata d’abiti vintage.

L’orario di inizio della festa è previsto ogni sera per le 19, ora in cui apriranno anche gli stand.

La Festa di Borgo Cavour ha il patrocinio e il contributo del Consiglio Regionale delle Marche, il patrocinio di Comune di Fano e Confcommercio Pesaro-Urbino e il sostegno della Proloco Fanum Fortunae.

L’organizzazione è a cura dei commercianti (Atelier 54, L’atelier di Sabina, Da I Cuntadin, Scuola di Pittura Carla De Angelis, Il Gelatiere, Bar Berto, Pasta della Peppa, Osteria dalla Peppa, Caseificio Pupetta, Farmacia Vannucci, Il Buongusto, UnaGiada, Soc.Coop I Talenti, Anni Magici, Panama Bakery Cafè, Centro di Bellezza Baccarà, Domus, AbbassoPrezzo, Pizzeria L’Uca) che durante i due giorni di festa proporranno anche sconti particolare consultabili sulla pagina facebook dell’evento “Festa del Borgo Cavour Fano”.

I commercianti ringraziano gli sponsor Profilglass, Pedini Cucine, Gls, Elica, Banco Marchigiano, Creval, Vigilar, Must Espresso Italiano e Computer Sistemi.

CONDIVIDI:
Contenuto Non visibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Copyright © 2019 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.