La città della Fortuna si trasforma nella Città del Natale

Il Natale Più bello di sempre, non poteva che iniziare con l’inaugurazione più luminosa di sempre. Domenica 2 dicembre, la magia della festa più attesa dalle famiglie e dai bambini, avvolgerà la città della Fortuna che, per oltre un mese, si trasformerà nella Città del Natale. Un grande villaggio a cielo aperto, come per magia, si accenderà e a partire dalla piazza XX Settembre dove è già possibile vedere la struttura del nuovo mercatino natalizio in legno, si sprigionerà la luce che darà il via al Natale Più 2018.

Appuntamento alle 18 di domenica 2 dicembre dove tutta la città è invitata ad unirsi in uno dei momenti più emozionati del ricco programma delle festività. Quando le luci si spegneranno nella piazza centrale si darà il via al grande spettacolo realizzato dai maestri di Ultrasound Eventi che quest’anno si sono letteralmente superati. Dal buio in un crescendo di musica, cori e magia, si passerà alla luce fino all’accensione delle decine di migliaia di led del grande abete normandiano che tutt’ora spadroneggia al centro della piazza. Albero che ha festeggiato il Natale assieme alla propria famiglia per diverse generazioni e che, dopo essere stato rimosso per questioni di sicurezza, terminerà la sua lunga vita, festeggiando assieme alla grande famiglia della comunità fanese.

Il suggestivo momento dell’inaugurazione, verrà inoltre accompagnato dalla canzone ufficiale del Natale Più 2018, realizzata per l’occasione dal cantautore fanese Luca Vagnini. “Il Natale sei tu”, splendido pezzo reso ancor più magico grazie alla collaborazione del coro “Fra le note”, della scuola primaria di Bellocchi diretto dal maestro Giorgio Caselli, renderà ancor più bello il momento dell’inaugurazione. Terminato lo spettacolo, come sopracitato, la città prenderà vita e tutti gli allestimenti del Natale Più 2018 si illumineranno dando il via ufficiale al ricco programma di eventi.

L’inaugurazione ufficiale sarà preceduta da due momenti altrettanto suggestivi ed importanti. Sabato 1 dicembre alle 17, appuntamento in piazza Avveduti dove la “Pista del Ghiaccio” aprirà le proprie porte alla città. Per i primi 30 minuti di apertura, tutti i presenti potranno farsi la loro prima pattinata in maniera totalmente gratuita. Alle 18 ci si sposterà poi in un altro dei punti cardine del natale fanese di quest’anno: la Via dei Ciliegi e dei Bambini. I padroni di casa, l’Elfo Più e l’Elfo Meno, che avranno il compito di accompagnare i bambini nel fantastico mondo del Natale per tutto il periodo di festività, verranno presentati alla città fino ad arrivare ad uno dei momenti più attesi della giornata: l’accensione dell’Albero di Del Signore – Seri che contribuirà ad accrescere la magia della via dei Ciliegi e dei Bambini per tutto il periodo delle feste.

L’evento Natale Più è realizzato grazie alla collaborazione tra la Proloco di Fano e l’amministrazione Comunale, con il supporto della Regione Marche, Confcommercio, Confesercenti e i commercianti del centro storico.

CONDIVIDI:
Contenuto Non visibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Copyright © 2018 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*