San Costanzo, a teatro lo spettacolo dei ragazzi del centro estivo dell’oratorio Don Bosco
Il calendario delle manifestazioni estive del Comune di San Costanzo, si chiude Domenica 9 Settembre alle ore 17.00 al Teatro della Concordia con lo spettacolo “Castellandia Show” il gran varietà organizzato dall’associazione Oltre il Sipario e dall’accademia dello Spettacolo di Fano promotori del “Centro Estivo San Costanzo 2018” in collaborazione con l’Oratorio San Giovanni e l’Acli di San Costanzo.
L’esperienza del Centro Estivo San Costanzo 2018 nato da un idea di Angelo Bertoglio, subito sostenuta da Edoardo Frustaci dell’associazione Oltre il Sipario e che si è potuta realizzare grazie al volere al volere del Parroco Don Stefano Maltempi che a fin da subito creduto nel progetto e dando la possibilità di realizzarlo nei locali dell’Oratorio e del campetto è sicuramente stata un esperienza positiva.
Da Giugno a Settembre, sono passati circa 40 ragazzi tra i 6 e i 14 anni che hanno animato il Centro Estivo San Costanzo 2018 e una parte di loro, li saranno proprio i protagonisti dello spettacolo del 9 al Teatro della Concordia con diversi sketch studiati e preparati proprio per il pubblico di San Costanzo. Con loro, saranno sul palco i ragazzi del centro estivo Oltre il Sipario di Fano, i ragazzi protagonisti di Claps, la serie tv Made in Fano e i ballerini della scuola My Dance della Stacciola di San Costanzo.
Cultura, amicizia, valori, studio, rispetto e aggregazione, sono stati lo spirito base di questa bellissima esperienza che sarà riproposta sicuramente il prossimo anno con qualche sorpresa, ma nel frattempo vogliamo donare un sorriso per chiudere questa bella esperienza.
Ovviamente dobbiamo ringraziare l’amministrazione comunale di San Costanzo per aver creduto in questo progetto, dando il patrocinio per il centro estivo con anche la possibilità di portare i ragazzi al mare nel mese di Agosto con il pulmino del Comune e anche per averci dato patrocinio e quindi la possibilità di essere l’evento di chiusura del calendario estivo delle manifestazioni di San Costanzo.
Speriamo di avere molte persone presenti Domenica, dice Edoardo Frustaci, per due bellissimi motivi, il primo per guardare il lavoro di questi splendidi ragazzi e il secondo, perché parte dell’incasso sarà devoluto all’Oratorio San Giovanni Bosco di San Costanzo con l’ingresso al costo di 10 euro
CONDIVIDI:
Contenuto Non visibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Copyright © 2018 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*