Delvecchio: “Il PD di Fano lancia l’ennesima fake news sull’area commerciale”

“Il PD di Fano lancia l’ennesima FAKE NEWS, accusando il Centro Destra di avere progettato la più grande area commerciale di Fano. Quando non si studiano i documenti e gli atti, si rischia di dire stupidaggini e di fare figuracce”, ha detto il consigliere comunale dell’Udc Davide Delvecchio.
“L’area ex Zuccherificio è una zona Industriale e/o Artigianale D1, come prevedeva il PRG targato Pd locale, le licenze edilizie ritirate hanno questa destinazione, la Giunta Seri non ha fermato un bel nulla. Anzi la Giunta Seri ha congelato l’area e ha speso € 220 mila, soldi dei cittadini, per progettare il nulla con IDEE IN COMUNE e con il nuovo PRG, che sono scomparsi dall’attenzione del Consiglio Comunale.

La prima vera “coltellata alla schiena per il commercio del centro storico“, termine che si potevano risparmiare gli amici del PD, è stata in realtà la scelta della Giunta Seri di concedere l’ampliamento al Fanocenter, che assieme ad altre 2 varianti hanno concesso e autorizzato 12.000 mq di nuovo commerciale.

Ma di questo ridicolo attacco quello che stupisce sono le minacce pronunciate nei confronti dei commercianti soprattutto quelli di Via CAVOUR, con un perentorio adesso tocca al commercio di Via Cavour, quindi? Una pedonalizzazione spinta per via Cavour e un giardino all’ex Agip? Ex Agip che è anche l’ennesima incompiuta della Giunta targata PD/Seri.

Soprassiedo sulle accuse ridicole, anzi infantili, sul Sant’Arcangelo e sul rilancio del Centro Storico, in questi 5 anni di Giunta PD/Seri il centro storico è stato abbandonato, è cresciuta l’erba in piazza XX settembre, decoro urbano scadente,  le uniche attività promozionali sono state delegate all’assessorato alla Pro Loco, che adesso si vorrebbe pure fare entrate nelle liste elettorali di Seri.
Non sono stati creati nuovi parcheggi, la Caserma Paolini che è una risorsa, anche in termini di parcheggio per il centro storico è rimasta come 5 anni fa, nessun ampliamento, nessun progetto.
Delle necessarie aree No Tax nelle zona del centro da rilanciare neppure l’ombra, nessuna agevolazione neppure per i giovani che potrebbero rinvigorire con nuove attività il centro storico. Forse il Pd si è dimenticato che governa la città e sono sue le responsabilità della crisi del centro storico?” , ha concluso  Davide Delvecchio  dell’UDC.

CONDIVIDI:
Contenuto Non visibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Copyright © 2019 - Aurora Sammartano

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.