Elezioni, Pergola unita candida sindaco Simona Guidarelli

Si apre anche nella città dei Bronzi dorati la campagna elettorale. Alle elezioni del 26 maggio i pergolesi dovranno scegliere il successore di Francesco Baldelli che dopo 10 anni da sindaco non può più candidarsi. L’attuale minoranza punta su Simona Guidarelli, capogruppo consiliare e presidente di Pergola unita. Quarantasette anni, gestisce la libreria Guidarelli, attività storica di famiglia. Per 12 anni ha fatto parte della Pro loco, mentre dal 2014 siede sui banchi dell’opposizione. «Il nostro è purtroppo un paese in declino, con un forte spopolamento e un centro storico quasi deserto, un paese dove la cittadinanza è divisa e spaccata a metà e si respira un pessimo clima. Pergola ha bisogno di un futuro credibile, di una vera rinascita, di amministratori che sappiano guardare davvero al bene comune e non alle proprie carriere politiche. I pergolesi hanno bisogno di ritrovare un senso di comunità che possa essere la base per costruire insieme un futuro migliore. Ho deciso di propormi come sindaco sicuramente non perché sto rincorrendo una carriere politica o perché devo rispondere a qualche ordine di partito. L’ho fatto perché sento fortissima la necessità e l’urgenza di cambiare modo di amministrare questo paese. Il paese dove ho sempre vissuto e deciso di continuare a vivere e lavorare, dove ho speso molto del mio tempo nel volontariato. Vedo Pergola che sta morendo e voglio cambiare direzione. E’ necessario, è possibile ed è fattibile. Voglio lavorare per costruire una Pergola diversa e sono molto determinata in questo. I pergolesi non hanno bisogno di politici di professione ma di persone inserite nel tessuto sociale e lavorativo locale, abituate a relazionarsi con tutti e capaci di portare a palazzo le esigenze vere dei cittadini. Abbiamo le competenze e l’esperienza giusta per farlo». Domenica in sala consiliare sarà presentata la lista: «Ho lavorato per formare una squadra che avesse le competenze giuste e sono molto contenta di aver raggiunto questo obiettivo. E’ composta da alcune persone già attive in Pergola Unita, alle quali ho affiancato altri nomi molto validi e tra questi uno in particolare concretizza in pieno la nostra volontà di allargare l’orizzonte e guardare lontano. L’esperienza che noi consiglieri di Pergola Unita abbiamo fatto in questi cinque anni sui banchi della minoranza, si arricchisce con competenze ed esperienze nuove, dando vita a un progetto che abbiamo voluto chiamare “Insieme».

CONDIVIDI:
Contenuto Non visibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Copyright © 2019 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.