Pergola, Baldelli: “Ospedale potenziato? La solita favola della Regione. Chirurgia è passata da 1000 interventi a 250”

<È bastata una visita a sorpresa presso l’ospedale, per destare dal torpore la Regione che interviene col consueto comunicato in cui continua a raccontare la favola del potenziamento del nosocomio>. Parole del sindaco Francesco Baldelli che giovedì si è recato in ospedale per un sopralluogo. L’Asur Area vasta 1, in una nota di ieri sottolinea che è in fase di riorganizzazione e implementazione l’attività chirurgica presso il presidio di Pergola. <Una favola che non regge più: gli utenti dell’ospedale – spiega Baldelli – hanno ormai constatato il gravissimo depotenziamento subito dalla struttura. Solo pochi anni fa erano eseguiti circa 1000 interventi chirurgici l’anno anche di media complessità. Nel 2017, invece, si sono contati a malapena 250 interventi, tutti di bassa complessità. D’altronde l’equipe chirurgica è ridotta a 4 chirurghi, di cui uno prossimo alla pensione e un altro a tempo determinato. Tutti ricordano però che Ceriscioli nella sua visita a Pergola con codazzo della locale opposizione, promise un concorso aperto per la nomina di nuovi chirurghi. Un’altra promessa mai mantenute dal Pd. Per non parlare del servizio d’anestesia che non è più h24 ma vede la presenza di anestesisti solo 3 giorni a settimana, per sole 6 ore a volta, tranne il martedì quando il turno è più lungo. E’ stata inoltre lasciata una colonna laparoscopica così obsoleta da non avere nemmeno l’autofocus. Che dire poi dei 4 mesi che una paziente deve attendere per avere il risultato del pap-test? Questa è la realtà, non le balle raccontate da Ceriscioli e dai suoi amici locali>. Baldelli promette battaglia: <Se la giunta regionale non risolverà nel brevissimo tempo il grave depotenziamento subito dall’ospedale, chiamerò a raccolta sindaci e migliaia di cittadini>.

CONDIVIDI:
Contenuto Non visibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Copyright © 2018 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*