Il Csi presenta il campionato provinciale femminile di volley under 16

 

Una novità tira l’altra in casa Csi e dopo il campionato interprovinciale di beach tennis indoor che partirà a novembre e il 34esimo campionato di pallavolo a squadre miste in cui la novità è la presenza minima di tre donne in campo, il comitato provinciale dell’ente di promozione sportiva, presieduto da Marco Pagnetti, presenta un’altra iniziativa dal valore sia sportivo che sociale.

Al grido de “il campione non è quello più forte, ma quello che sa mettersi in gioco”, il Csi di Pesaro Urbino (sede in Fano) organizza il primo campionato provinciale di pallavolo femminile Under 16, un modo per permettere alle tante società del territorio di disputare un torneo parallelo a quello federale, dando così la possibilità a tutte le ragazze della rosa di cimentarsi con pari età.

Ovviamente, come in ogni altra competizione a marchio Csi, la squadra vincitrice del campionato acquisirà il diritto di partecipare alla fase interregionale e successivamente a quella nazionale avendo così la possibilità di rappresentare la provincia di Pesaro-Urbino in contesti extra territoriali.

La curiosità suscitata da questo nuovo evento ha fatto pervenire al comitato già diverse iscrizioni e in quello che è lo spirito del Centro Sportivo Italiano e nel rispetto dei principi del Fair Play, l’ente si riserva la possibilità di apportare tutti i cambiamenti e gli eventuali accordi per permettere a quante più squadre possibili di partecipare. In quest’ottica anche la compilazione del calendario che sarà effettuata tenendo conto degli orari e delle sedi di gioco indicate dalle squadre.

Un “cantiere” sempre aperto dunque il Csi, come conferma il presidente Marco Pagnetti: “Il nostro obiettivo – afferma – è quello che i nostri atleti si divertano e crescano in un ambiente sano. Palestre, palazzetti e stadi sono luoghi dove i nostri giovani passano gran parte delle loro giornate ed è nostro dovere offrire un servizio in grado di farli divertire ma al tempo stesso crescere con sani principi. Ecco perché abbiamo pensato a questo campionato juniores di pallavolo, un modo per far socializzare ancora di più le tante ragazze della provincia amanti del volley e un’alternativa per le società sportive pallavolistiche”.

Detto delle novità, cui si aggiunge anche il calcio a 5 femminile anch’esso ai nastri di partenza, come non dare un’occhiata anche alle conferme: “Beach tennis e volley juniores sono le ‘new entry’ è vero, ma la vera ‘vittoria’ è essere riusciti a riconfermare tutto della passata stagione, cosa assolutamente non scontata. Non parlo solo di competizioni sportive – precisa Pagnetti – ma anche di altre attività come il corso per animatori di centri estivi e oratoriali e le iniziative con le parrocchie insieme al nostro consulente ecclesiastico, Don Steven Carboni”.

Per saperne di più sull’attività del Csi visitare il sito www.csifano.it o telefonare al numero 0721/801294 durante gli orari di apertura (lunedì, mercoledì e venerdì dalle 17:30 alle 19:00).

CONDIVIDI:
Contenuto Non visibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Copyright © 2018 - Aurora Sammartano

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*