Grazie ad Asi Marche la possibilità di operare in contesti educativi, sociali e di avviamento allo sport

Week end di formazione, residenziale di 4 giorni e tirocinio formativo di 40 ore, il tutto finalizzato all’ottenimento del diploma nazionale Asi.

E’ iniziato lo scorso fine settimana nei locali del Centro di Aggregazione intergenerazionale “L’Impronta” di Cappone di Vallefoglia, il corso promosso da Asi Marche, Asi Pesaro e cooperativa sociale polis per diventare  “Operatore Educativo in ambito Ricreativo-Motorio”.

Il corso nasce dall’esigenza di offrire competenze specifiche per svolgere e gestire attività a contatto con diverse fasce d’età e differenti contesti che principalmente fanno riferimento al lavo­ro con bambini e ragazzi, ma anche con adulti ed anziani.

 

Il corso ha come obbiettivo la formazione di una figura profes­sionale in grado di operare ed intervenire in contesti educativi, sociali, ricreativi, di avviamento allo sport, in relazione ad eventi, corsi organizzati da società sportive, dopo scuola, cam­pi estivi ed invernali, strutture turistico-ricettive, centri sociali, villaggi turistici, centri per anziani.

 

Al termine del percorso l’allievo sarà in grado di organizzare e gestire attività ludico-motorie, di laboratorio e di animazione in ambito sportivo, associativo e sociale, di gestire le tecniche di animazione ludico-motoria, con par­ticolare riferimento all’approccio psico-educativo attraverso l’attività pratica e di collaborare con altre figure professionali che operano nel contesto favorendo lo scambio e la condivisione in equipe multidisciplinare.

 

Il primo modulo del corso, diretto dal dottor Sammy Marcantognini, ha affrontato i temi di “Pedagogia e apprendimento” e “Relazione e Comunicazione come strumento educativo” con docenti i dottori Angelo Vicelli e Francesca Fraternale Meloni.

 

“Durante le giornate – spiegano gli organizzatori – si alternano momenti di teoria e pratica. Ad oggi abbiamo una decina di iscritti provenienti da tutte le Marche, corsisti che hanno vissuto con grande coinvolgimento un intenso week end di formazione, alternando momenti di lezione frontale a momenti di attività pratica-esperienziale. I prossimi appuntamenti sono in programma il 13-14 maggio, il 10-11 giugno, l’8-9 luglio, 7-10 settembre (residenziale intensivo) e 14-15 ottobre. E’ ancora possibile iscriversi al corso, contattando i seguenti numeri: 3339445214 – 3294962829 o scrivendo a [email protected]

CONDIVIDI:
Contenuto Non visibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Copyright © 2017 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento


*