Studenti di Cagli incontrano Garavaglia Fragetta, autore indagini “parallele” sul furto dell’agenda rossa di Borsellino

Si parlerà dell’agenda rossa di Paolo Borsellino nell’incontro di domani, mercoledì 18 maggio, alle ore 11.30, nell’aula magna dell’istituto d’istruzione superiore “Celli” di Cagli, organizzato dal Movimento delle Agende Rosse (gruppo di Cagli “Emanuele Basile ed Emanuela Loi), rivolto agli studenti del “Celli” e dell’istituto comprensivo “Michelini Tocci”. L’appuntamento, patrocinato dalla Provincia di Pesaro e Urbino e dall’Unione Montana Catria e Nerone, vedrà in collegamento web Angelo Garavaglia Fragetta, cofondatore del Movimento delle Agende Rosse nazionale ed autore dell’inchiesta indipendente sulla sottrazione dell’agenda rossa del magistrato dopo l’esplosione dell’autobomba in via d’Amelio.

“Con questo incontro – spiega la referente del gruppo di Cagli del ‘Movimento delle Agende Rosse’ Rachele Saraga – vogliamo fornire un’accurata risposta alla domanda che mi è stata fatta da alcuni studenti sulle origini del movimento, che prende il nome proprio dall’agenda rossa di Paolo Borsellino ed ha come obiettivo la diffusione della cultura della legalità e della coscienza antimafiosa, oltre alla volontà di fare piena luce sulla strage di via D’Amelio. Angelo Garavaglia Fragetta ha svolto un’accurata ricostruzione video, tramite filmati e immagini inedite, su chi era presente in via D’Amelio subito dopo la strage e sulle varie ipotesi di sottrazione della borsa contenente l’agenda rossa”.

Per info sulle attività del “Movimento delle Agende Rosse” gruppo di Cagli: cell. 339.3851503, mail: [email protected]

Condividi:
Copyright © 2022 - Aurora Sammartano

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.