Nuovi spazi per Fratte Rosa: informazioni turistiche, biblioteca, punto prelievi e sedi per associazioni

Bella e molto partecipata l’inaugurazione dei nuovi spazi al palazzo comunale che si è svolta a Fratte Rosa. Presenti il sindaco Alessandro Avaltroni, Gianfranco Sabbatini presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro che ha contribuito alla realizzazione del progetto con un contributo di 100.000,00 €, Federico Tale consigliere della Regione Marche, Davide Dellonti sindaco di San Lorenzo in Campo in rappresentanza della Provincia di Pesaro – Urbino, Giovanni Pelonghini Vice – presidente dell’Avis provinciale. 
È stata anche l’occasione per presentare, grazie agli interventi di Angelo Verdini e Alvaro Rossi, la terza edizione della rivista Anice, edita dall’associazione Studi Storici Cesanensi, che andrà ad arricchire l’offerta culturale della nuova biblioteca. 
Nuovi spazi che sono destinati a: Punto Informativo Turistico dove trovano ospitalità ed espongono circa 20 produttori e artigiani di Fratte Rosa; biblioteca, che dispone di uno spazio giochi e lettura per i più piccoli; Punto Prelievi della locale Avis; nuove sedi delle associazioni e precisamente la Proloco, l’Avis, il Gruppo Comunale di Protezione Civile, l’associazione Amici della Ceramica di Fratte Rosa e l’associazione Favetta di Fratte Rosa. Italico Roscini presidente della Proloco di Fratte Rosa e Torre San Marco ha portato il proprio saluto a nome di tutte le associazioni che fruiranno di questi spazi. 
Dopo il taglio del nastro, la benedizione dei locali ad opera di Don Federico parroco di San Lorenzo in Campo e visita ai locali.

punto-informazioni-turismo-fratte-rosa

“Dopo vari anni – spiega Avaltroni – un immobile pubblico viene restituito ai cittadini, nel centro storico del paese, dove sarà possibile incontrarsi, confrontarsi, progettare, promuovere il nostro territorio; era una esigenza sentita, dimostrata anche dalla numerosa partecipazione di cittadini intervenuti che hanno reso ancora più importante la giornata. L’auspicio ora è quello di non deludere le attese dei cittadini, questi spazi andranno utilizzati al meglio per far crescere quel senso di appartenenza, quel senso di partecipazione, per portare idee e progetti utili alla comunità di Fratte Rosa. Un ringraziamento ai cittadini volontari, ai soci delle associazioni, ai consiglieri comunali per l’aiuto prestato per il completamento e l’allestimento dei locali; un ringraziamento particolare alla libreria “le Foglie d’oro” di Pesaro che ha donato le librerie ed i mobili per la biblioteca e le sedi delle associazioni. Si ringraziano inoltre le associazioni e la cantina Terracruda per aver offerto il rinfresco finale con prodotti tipici del nostro territorio”.

Condividi:
Copyright © 2015 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.