Minardi: “Approvata mozione sulla candidatura del Carnevale di Fano a patrimonio culturale immateriale dell’Unesco”

Approvata la Mozione sulla Candidatura del Carnevale di Fano a patrimonio culturale immateriale dell’Unesco.

MINARDI: “Eccellenza della Regione Marche, il Carnevale di Fano è la manifestazione allegorica tra le più antiche e radicata d’Italia, che ha sviluppato nel tempo creatività, solidarietà e l’unicità della “dolcezza”, nel panorama nazionale”

“Sono molto soddisfatto che la mozione sia stata condivisa dall’aula del Consiglio regionale delle Marche affinchè la Regione Marche si impegni a farsi promotrice dell’inserimento del Carnevale di Fano nella lista UNESCO rappresentativa del patrimonio culturale immateriale dell’umanità. Il Carnevale di Fano vanta il primato di essere il più antico e popolare d’Italia e uno dei più antichi del mondo, risalendo al 1347 il primo documento storico noto nel quale sono descritti festeggiamenti in città della tradizione carnevalesca ed è tutt’oggi uno dei più famosi, rinomati e consolidato nella tradizione locale, nazionale ed internazionale. Un’eccellenza della Regione Marche, che ha sviluppato nel tempo creatività, solidarietà e l’unicità della “dolcezza”, nel panorama nazionale, attraverso il lancio dei dolciumi e la maestria dei carri allegorici tra i più belli d’Italia. La sua formula vincente richiama visitatori da tutta Italia e lo conferma un’opportunità turistica per Fano e per l’intera Regione Marche”.

Renato Claudio Minardi
vice Presidente del Consiglio regionale delle Marche

Condividi:
Copyright © 2020 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.