Il mercato delle auto usate sul web: una realtà consolidata

Quello delle auto usate è un mercato che da anni ormai è considerato come uno dei più floridi nel panorama nazionale. Questo comparto ha avuto una spinta decisiva dal web, grazie a portali che permettono di cercare auto usate direttamente sul proprio pc o smartphone. Un esempio? Le auto usate su brumbrum, una realtà molto affermata in Italia per la sua organizzazione interna e le sue proposte molto interessanti.

Negli ultimi dieci anni, infatti, il mercato delle auto usate sul web ha conosciuto una crescita costante ed inarrestabile, grazie anche alla propensione degli italiani verso le auto usate che rappresentano il giusto compromesso tra un’auto di qualità ed economica. Basti pensare che secondo alcuni dati ogni anno c’è stato un aumento minimo di tre punti percentuali dei passaggi di proprietà tra vetture usate.

Secondo questa statistica, infatti, ben tre persone su quattro hanno dichiarato di preferire il web come veicolo per cercare un’auto usata. In questo modo, infatti, si possono rintracciare un gran numero di vetture che possono rispondere alle nostre esigenze.

Negli ultimi sei mesi dello scorso anno il mercato delle auto usate aveva fatto segnare un aumento del volume d’affari del 97% registrato dal 2015. Numeri che ben dimostrano la bontà di tale comparto che offre la possibilità agli utenti di acquistare una vettura di buona qualità ad un prezzo molto più basso rispetto ad una vettura nuova.

Come scegliere l’auto usata

Se il web offre davvero innumerevoli soluzioni per quanto riguarda le auto usate, è importante seguire alcune semplici regole prima di acquistarne una che risponda in tutto alle proprie esigenze.

Il primo step è quello di fissare il proprio budget per l’acquisto di una vettura usata. Il secondo passaggio riguarda il modello di auto che stiamo cercando e per quale utilizzo la vogliamo comprare. Una city car, ad esempio, è perfetta per tragitti urbani e nell’hinterland. I Suv ed i Cross Over sono più adatti a percorsi extraurbani ed alle lunghe tratte.

Molto importante sarà la scelta dell’alimentazione. Oggi sul mercato sono disponibili diversi modelli a benzina, diesel, a metano, gpl, ibridi benzina/gas, ibridi benzina/elettrico, full electric. Insomma, ce n’è per tutti i gusti.

Quando visioniamo una vettura usata è bene dare un’occhiata agli esterni ed agli interni. La carrozzeria deve presentarsi uniforme e con le lamiere ben allineate.  L’interno della vettura può invece dirci tanto sull’utilizzo che si è fatto della stessa. Ad esempio una vettura di un anno difficilmente presenterà interni particolarmente usurati. Al contrario, una vettura con interni sbiaditi e strappati avrà percorso per forza di cose molti chilometri.

Occhio poi alla parte meccanica. Anche se, in questo caso, è sempre importante farsi aiutare da un meccanico di fiducia. In questo modo potremo avere un quadro della situazione ben delineato e potremo concludere il nostro acquisto in totale tranquillità, evitando così di spendere soldi per l’acquisto di una vettura che in realtà non rispetta le nostre esigenze e le caratteristiche che desideriamo.

Condividi:
Copyright © 2020 - Oltrefano.it Redazione

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.