Coronavirus, nelle Marche per la seconda volta nessun decesso

Emergenza Coronavirus: nelle Marche per la seconda volta non si sono registrate in un giorno decessi. Lo comunica il Gores. Il bilancio regionale rimane di 990 vittime (591 uomini e 399 donne), dei quali 524 provenienti dalla provincia di Pesaro Urbino, 215 da Ancona, 164 da Macerata, 66 da Fermo, 13 da Ascoli Piceno e otto persone che erano residenti fuori regione. I deceduti, per il 94,8% sofferenti anche di altre patologie pregresse, avevano in media un’età di 80,5 anni.

CONDIVIDI:
Contenuto Non visibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Copyright © 2020 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.