Scuola, quasi 14mila le ragazze e i ragazzi che affronteranno dal 16 giugno gli esami di Stato nelle Marche

Al via dal 16 giugno la maratona degli esami di Stato conclusivi del secondo ciclo di istruzione. È già noto che, in considerazione del protrarsi dell’emergenza sanitaria, anche per questo anno scolastico, l’esame consisterà in una prova orale che partirà però dalla discussione di un elaborato, il cui argomento è stato assegnato a ciascun candidato dal Consiglio di classe. Si procederà, di norma, al passo di cinque colloqui al giorno.

Il numero di candidati  nella provincia pesarese è di 3.032, mentre le commissioni operanti nella provincia di Pesaro Urbino saranno 76.

Il 14 giugno si insedieranno le commissioni, mentre il 15 si svolgerà riunione territoriale di coordinamento dei presidenti di commissione nel corso della quale saranno fornite le indicazioni utili, i chiarimenti e gli orientamenti per la regolare funzionalità delle commissioni stesse. Saranno inoltre richiamate, per quanto di competenza dei presidenti di commissione, le misure previste al fine di garantire lo svolgimento in sicurezza degli esami.

Condividi:
Copyright © 2021 - Aurora Sammartano

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.