Marche, precipitano le temperature e arriva la neve in Appennino

L’aria fredda in arrivo in serata dai Balcani farà precipitare le temperature su tutto il territorio marchigiano, anche se il freddo rimarrà contenuto. È quanto emerge dalle previsioni meteorologiche del Centro funzionale multirischi della Regione. Per la giornata odierna, martedì 4 febbraio, sono attese piogge in serata lungo la costa e nell’entroterra, mentre l’arrivo della neve è previsto in Appennino a partire dagli 800 metri di quota. Le insidie maggiori arriveranno dai venti che saranno anche di “tempesta”, per poi attenuarsi fino a “forte”. Un quadro meteo che sarà analogo a quello previsto per domani, quando le precipitazioni si concentreranno nel settore centro-meridionale delle Marche.
Nevicate ancora in Appennino. Giovedì 5 febbraio tornerà a splendere il sole. Le temperature: dai 20-22 gradi che sono previsti per oggi pomeriggio in diverse località, tra cui Ascoli Piceno, San Benedetto del Tronto e Fermo, si scenderà su valori compresi tra i 7 e i 10 gradi, come riporta l’Ansa.

Condividi:
Copyright © 2020 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.