Fano, ordigno bellico trovato sotto il ponte dell’Arzilla

Un ordigno bellico è stato ritrovato nella giornata di oggi, precisamente intorno alle ore 8.30, sotto il ponte del fiume Arzilla a Fano, in località Lido, durante dei lavori di scavo che si stavano tenendo nell’area.
L’ordigno non è stato al momento rimosso ma solo scoperto, diversamente da quanto accaduto qualche anno fa in Sassonia, durante il ritrovamento che portò all’evacuazione di buona parte della città di Fano.

Sul posto gli artificieri e il sindaco Seri, che ha attivato i contatti con la Prefettura di Pesaro.

 

(NB foto d’archivio)

Condividi:
Copyright © 2021 - Aurora Sammartano

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.