Cercatore di tartufi cade nel dirupo: vento ferma soccorso elicotteri, recuperato dai Vigili del fuoco

Un cercatore di tartufi di Urbino di 67 anni, caduto in fondo ad un dirupo di 15 metri a Maciollla, una località collinare nei pressi della città feltresca, è stato raggiunto via terra dai vigili del fuoco, dato che gli elicotteri del 118 e del soccorso di Arezzo non hanno potuto levarsi in volo a causa del forte vento. Il cercatore tartufi è caduto dopo avere messo un piede in fallo. Nella carambola si è ferito gravemente alla testa e solo la prontezza dei soccorsi insieme a quella di un amico che ha sentito le grida di aiuto hanno permesso di salvarlo. I vigili del fuoco di Urbino sono intervenuti con una barella speciale per portarlo in salvo percorrendo in mezzo al bosco circa 900 metri. Il 67enne è stato trasferito all’ospedale di Ancona per accertamenti. Non ha mai perso conoscenza fino all’arrivo dei soccorsi. Forte vento è stato segnalato anche ad Ascoli Piceno e nel Maceratese dove i vigili del fuoco hanno rimosso rami e piante caduti in strada, come riporta l’Ansa.

CONDIVIDI:
Contenuto Non visibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Copyright © 2019 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.