Pestano 16enne, denunciati due ragazzi

Individuati dalla polizia e denunciati per lesioni in concorso i responsabili del pestaggio di uno studente 16enne avvenuto a Urbino. Le indagini, coordinate dalle Procure della Repubblica di Urbino e dei Minorenni di Ancona, sono partite il 13 febbraio quando una Volante del Commissariato è stata inviata in via Fontanoni nei pressi della fermata dell’autobus per una lite tra studenti. I poliziotti hanno trovato il ragazzo impaurito e ferito al mento, con escoriazioni al volto e alle mani. E’ stato trasportato al pronto soccorso dal 118. Dopo essere sceso dall’autobus era stato avvicinato da due ragazzi e costretto ad andare dietro la pensilina, dove era stato aggredito, preso a calci e pugni e spinto per terra. I due erano fuggiti quando alcuni passanti avevano cominciato a urlare. In base alle indicazioni fornite dal 16enne e da alcuni testimoni, sono stati individuati nel giro di qualche giorno: si tratta di un 18enne residente a Urbino e di uno studente 17enne, residente nel territorio, come riporta l’Ansa.

CONDIVIDI:
Contenuto Non visibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Copyright © 2020 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.