Fano, premio Letteraria: presentati i finalisti

Ieri, Domenica 7 giugno, in diretta streaming sulla pagina Facebook Premio e Giornate di Letteraria, sono stati presentati i dieci titoli finalisti della VII edizione del Premio Letteraria.
Venti studenti, in rappresentanza degli oltre mille che hanno letto e recensito le opere, hanno raccontato i libri in gara.
Graditissimi ospiti, il vicepresidente del Consiglio della regione Marche Renato Claudio Minardi, il sindaco di Fano Massimo Seri, l’assessore alla cultura Caterina Del Bianco e l’assessore al bilancio e alle politiche giovanili Sara Cucchiarini, che hanno sottolineato
l’importanza di Letteraria come evento di primo piano per promuovere la lettura tra i giovani e come appuntamento culturale tra i più rilevanti per la città di Fano e per la regione Marche.
In estate il 28 e il 30 luglio Letteraria sarà presente a Fano Jazz con due appuntamenti.
La premiazione dell’autore del romanzo italiano e del traduttore del romanzo straniero avverrà, come sempre, in autunno (9, 10 e 11 ottobre), nella cornice del Premio e delle Giornate di Letteraria.

Elenco finalisti 2020 Italiani
Viola Ardone, Il treno dei bambini, Einaudi
Andrea Donaera, Io sono la bestia, Nne
Claudio Fava, Il giuramento, add
Sebastiano Mondadori, Il contrario di padre, Manni
Costanza Rizzacasa D’Orsogna, Non superare le dosi consigliate, Guanda

Stranieri
Steven Amsterdam, La via più facile, Biplane Edizioni (traduttrice Anna Mioni)
Charlotte Brontë, Cime tempestose, Neri Pozza (traduttrice Monica Pareschi)
Marcelo Figueras, Il re dei rovi, L’asino d’oro (traduttrice Gina Maneri)
Josè Ovejero, La seduzione, Voland (traduttore Bruno Arpaia)
John Smolens, Margine di fuoco, Mattioli 1885 (traduttore Sebastiano Pezzani)

Condividi:
Copyright © 2020 - Aurora Sammartano

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.