Symphony Pop Festival: domani su il sipario per la rassegna dell’Orchestra Sinfonica Rossini 

Si alza il sipario sul Symphony Pop Festival: domani, martedì 28 giugno, il primo appuntamento all’ex Chiesa San Francesco con la quarta edizione della rassegna concertistica, tra repertorio classico (estremamente popular) e musica pop, organizzata dall’Orchestra Sinfonica G. Rossini.

Alle 21.15, in una location d’eccezione come quella della chiesa sconsacrata senza soffitto, va in scena “Tracce di… Haydn e Mozart”, che vedrà l’Orchestra Sinfonica G. Rossini, diretta dal giovane e pluripremiato direttore Hideaki Hirai, uno dei maggiori talenti del Sol Levante, esibirsi su musiche di Wolfgang Amadeus Mozart, Franz Joseph Haydn, nonché su una composizione dello stesso Hirai, l’intermezzo dall’opera “Princess from the moon”.

Al pianoforte un altro artista internazionale: Ivan Donchev, raffinato pianista di origini bulgare dotato di “tecnica impeccabile e incredibile capacità di emozionare” definito da Aldo Ciccolini “artista di eccezionali qualità musicali”. È regolarmente invitato a suonare in tutta Europa, Russia, Stati Uniti e Asia. Donchev eseguirà il Concerto per pianoforte n. 12 in la maggiore, K414 di Mozart.                                  

Il programma proseguirà con la Sinfonia n. 59 in la maggiore “Feuer-Symphonie” detta “del fuoco” di Haydn.                                                             

L’anteprima del concerto sarà dedicata ad un progetto artistico sociale “Tuttinsieme con Federico”, protagonista Federico Santangelo, di Roccamorice, in provincia di Pescara, che con la sua tastiera elettronica riesce ad emozionare intere platee: affetto da una malattia genetica rarissima simile all’autismo, Federico ha trovato nella musica la sua strada.

Il viaggio nel mondo musicale da lui vissuto insieme al maestro Alessandro Di Millo va avanti da quasi 15 anni, un’esperienza unica ed esaltante che si arricchisce continuamente di nuove dimensioni, anche col contributo del prof. Roberto Terranova del Conservatorio “Luisa D’Annunzio” di Pescara.

Dopo le fantastiche esibizioni al Teatro Antico di Taormina (2018) ed al Teatro Cucinelli di Solomeo (2019), Federico, nei prossimi mesi, sarà protagonista di diversi appuntamenti accanto a star internazionali e nell’ambito di prestigiose rassegne, come “Pescara International Music Festival” e “Festival Verdi Off”, organizzato dal Teatro Regio di Parma.

Il Symphony Pop Festival vanta il sostegno di importanti partner istituzionali e privati: il Comune di Fano, Assessorato alla Cultura e Beni Culturali; la Regione Marche, Assessorato alla Cultura; il Ministero della Cultura; l’azienda Xanitalia; la Banca di Credito Cooperativo di FanoEnereco S.p.A.Fano Rocca MalatestianaFondazione Teatro della FortunaConsulta Cultura Fano, ed è realizzata in collaborazione con gli Amici dell’Orchestra Sinfonica G. Rossini.

BIGLIETTERIA

Posto unico, 10 €

Ridotto (under 30 e over 65), 7 €

PREVENDITA

BOTTEGHINO TEATRO DELLA FORTUNA

Piazza XX Settembre, 1, Fano  – Tel. 0721 800750

Orari di apertura:

Nel giorno di spettacolo aperto 10.30 – 12.30 e 17.30-19.30

Online su www.vivaticket.it

La sera del concerto sarà, inoltre, possibile acquistare i biglietti presso la biglietteria collocata all’entrata dalle ore 20.00.

Condividi:
Copyright © 2022 - Aurora Sammartano

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.