Doposcuola gratuito de L’Africa Chiama per alunni stranieri

Anche per l’anno scolastico 2017/2018 L’Africa Chiama ha avviato in un’aula dell’ex Seminario in via Roma l’ormai consolidato servizio gratuito di doposcuola per alunni stranieri della scuola primaria di primo e secondo grado nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 15 alle 17.
Il servizio, cresciuto di anno in anno, ha raggiunto quest’anno i 25 iscritti: sono bambini e ragazzi dai 6 ai 15 anni, nati all’estero o in Italia da genitori stranieri, provenienti da Marocco, Tunisia, Senegal, Congo, Romania, Cina, ecc. che hanno bisogno di un sostegno durante lo svolgimento dei compiti e di migliorare l’apprendimento della lingua italiana. 
Ma il doposcuola de L’Africa Chiama non è solo questo e gli appuntamenti settimanali non sono solo uno strumento di sostegno allo studio, bensì un momento di socialità, di integrazione e di svago, durante il quale gli studenti non apprendono solo l’italiano, la matematica e le altre materie scolastiche, ma anche il valore del rispetto e dell’integrazione. Quest’anno, come in passato, il doposcuola si avvale della preziosa collaborazione di giovani studentesse universitarie, di tanti giovanissimi liceali che hanno deciso di dedicare la loro attività di alternanza scuola/lavoro  e di volontari che da anni dedicano il loro tempo a L’Africa Chiama e a questo importante servizio verso i più giovani. L’aiuto altrettanto prezioso è anche quello dei tre giovani in servizio civile nazionale presso L’Africa Chiama. Loro sono: Mattia che afferma “l’incontro con l’altro diventa un’occasione di arricchimento e non motivo di esclusione e di emarginazione”, Essa (Gambia) che riflette “fare il volontario con l’Africa Chiama è stato molto importante per me, anche per migliorare il mio italiano” e Rosa che si mostra “molto contenta di fare il volontariato con L’Africa Chiama perché si offre un grande aiuto a tanti bambini stranieri per migliorare l’italiano e il profitto scolastico”. Dai genitori dei bambini viene riconosciuto il grande valore umanitario dell’iniziativa che permette ai loro figli di essere seguiti in modo individuale e di entrare in relazione con altre culture presenti nel nostro territorio.
Tante sono le modalità per avvicinarsi a L’Africa Chiama, alle sue iniziative e al suo doposcuola e i volontari non sono mai abbastanza.
Per chi fosse interessato a dedicare anche solo qualche ora a settimana, può passarci a trovare direttamente in sede, scriverci o contattarci in qualsiasi momento.

Condividi:
Copyright © 2018 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.