Fratte Rosa, tutte le mense scolastiche “plastic free”

Da qualche giorno tutte le mense scolastiche di Fratte Rosa sono “plastic free”, avendo eliminato al 100% la plastica nei pasti delle mense.

“Con l’acquisto infatti di piatti in ceramica, posate in acciaio, bicchieri in vetro e lavastoviglie industriale anche alla scuola primaria, così come avviene da tempo alla Casa dei Bambini – spiega il sindaco Alessandro Avaltroni – sono stati eliminati piatti, bicchieri e posate in plastica.

Mangiare nelle scuole di Fratte Rosa diventa quindi una buona pratica, educativa ed ambientale (si stima una riduzione annuale di rifiuti in plastica di circa 12.000 piatti, senza contare bicchieri e posate).

Continua quindi l’impegno anche economico dell’amministrazione comunale nel proporre una scuola di qualità, senza dimenticare di ringraziare anche genitori, insegnanti ed associazioni locali che organizzando una cena per raccogliere fondi da destinare alla mensa hanno permesso a tanti cittadini di prendere parte a questo progetto: una comunità che si prende cura dei suoi componenti più piccoli. Un progetto che pone attenzione anche alle realtà locali: altro obiettivo infatti è quello di partire dal prossimo anno scolastico con una mensa gestita internamente, utilizzando gli spazi della scuola primaria adibiti già a cucina. Verrà posta attenzione anche all’acquisto delle materie prime, privilegiando ove possibile le aziende locali e quelle che coltivano con elevati standard qualitativi. Un tentativo anche di sostenere economicamente le realtà locali.

Si continua quindi ad investire nelle nostre scuole, con l’acquisto di ulteriori materiali per la didattica Montessoriana, con la mensa interna, con l’utilizzo di stoviglie riutilizzabili”.

Condividi:
Copyright © 2017 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.