Marche, Rifugio Cupa delle Cotaline del Catria il luogo più freddo nella notte: -13

Temperature registrate nella notte sulle Marche. Secondo i dati della Rete MIR della Protezione Civile Regionale la notte scorsa il luogo più freddo delle Marche è stato il Rifugio Cupa delle Cotaline, località sciistica ad oltre 1400 metri di quota tra il Monte Catria e il Monte Acuto nell’Appennino Pesarese, dove è stata registrata una minima di -13°C, seguito dalla Forcella del Fargno, sui Monti Sibillini ad oltre 1800 metri, con -12,9°C. Tra le città invece la minima più bassa è stata ancora Cingoli con -7,9°C. Tutte le 110 stazioni termometriche della Rete MIR hanno comunque rilevato temperature inferiori allo zero. Secondo le previsioni del Centro Funzionale Regionale nelle prossime 48 ore le temperature dovrebbero scendere ulteriormente e si prevedono gelate diffuse, soprattutto nella nottata tra martedì e mercoledì 28 febbraio 2018.

Condividi:
Copyright © 2018 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.