Alla guida con tasso alcolemico 5 volte superiore al limite di legge, denunciato

In data 16 gennaio 2020, alle ore 16.00 circa, una pattuglia composta da personale della Polizia di Stato in servizio presso la Sottosezione della Polizia Stradale di Fano, intercettava una vettura Audi A3 che con fare incerto, zigzagando pericolosamente in carreggiata Sud dell’ A14, nel tratto Cattolica- Pesaro, urtava ripetutamente il NewJersey centrale. Il mezzo, tra l’altro, era stato contestualmente segnalato numerosi altri automobilisti presenti sulla stessa direttrice di marcia, spaventati dalle pericolose manovre del conducente.

L’auto veniva bloccata, dai poliziotti, al km Km 176+100 dopo il casello di Fano, dopo un breve inseguimento. L’intervento si rivelava complicato e non privo di rischi per gli operatori della Specialità, che, mettendo in sicurezza prima il flusso veicolare sopravveniente e poi l’autovettura stessa, riuscivano così ad evitare un incidente con conseguenze potenzialmente disastrose.

Il mezzo in questione era già stato notato sulla A 14 all’altezza di Cattolica spostarsi in maniera imprevedibile e pericolosa sulle tre corsie di scorrimento, arrivando ad impegnare anche l’area di emergenza.

CONDIVIDI:
Contenuto Non visibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Copyright © 2020 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.