Incidente Senigallia, domani convalida arresto

Si terrà domani in Tribunale ad Ancona davanti al gip Sonia Piermartini l’udienza di convalida per Massimo Renelli, 47 anni, autotrasportatore senigalliese, arrestato dalla Polizia dopo che, alla guida della sua Fiat Punto, ha investito e ucciso due donne sulla Sp360 Arceviese verso le 5, a poche curve di distanza dalla discoteca “Megà” nell’entroterra senigalliese, dove aveva trascorso la nottata della Befana così come le vittime. Il pm Ruggiero Dicuonzo ha disposto l’autopsia sui corpi di Sonia Farris, 34 anni, parrucchiera, ed Elisa Rondina, 43 anni, insegnante di scuola primaria, entrambe di Colli al Metauro: verrà eseguita il 9 gennaio dal medico legale Manuel Papi. Renelli, risultato positivo all’alcoltest (2,02 e 1,93 g/l), è prostrato dal dolore: ha detto al suo legale, avv. Marusca Rossetti, che non si sentiva “alterato” quando si è messo alla guida e di non aver visto le due donne che camminavano sul ciglio della strada piuttosto buia, come riporta l’Ansa.

Condividi:
Copyright © 2020 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.