75esimo anniversario ritrovamento Bronzi Dorati di Pergola, il Comune presenta programma per celebrazioni

Un anno particolare il 2021, dove l’Amministrazione Comunale di Pergola ha messo e metterà in campo alcune ed importanti iniziative culturali di interesse nazionale e non solo.

Il 26 giugno 2021, ricorre il 75° anniversario del ritrovamento dei Bronzi Dorati da Cartoceto di Pergola e con la preziosa collaborazione della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio delle Marche, dell’Università di Urbino, della Galleria Nazionale delle Marche e Confcommercio Mache Nord, presso il Museo dei Bronzi Dorati e della Città di Pergola, il 9 giugno alle ore 10.30, verrà illustrato il programma per le celebrazioni.

È un importante occasione da parte di illustri studiosi ed esperti in materia, di confrontarsi ancora una volta sull’attribuzione dell’opera e sulle tecniche di restauro che negli anni hanno permesso un recupero straordinario del gruppo equestre.

Saranno presenti tra gli altri, per la Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio delle Marche la Soprintendente Marta Mazza, Diego Voltolini e Tommaso castaldi, il Direttore Luigi Gallo della Galleria Nazionale delle Marche e collegato dal sito archeologico di Selinunte, l’archeologo e coordinatore per le celebrazioni il prof. Oscar Mei dell’Università di Urbino.

Il 2021 ha visto alle stampe, sotto la supervisione dell’assessorato alla Cultura di Pergola, il nuovo catalogo del Museo dei Bronzi Dorati e della Città di Pergola, edito da Silvana Editoriale.

Durante la conferenza stampa, l’assessore Ciro Mariani illustrerà il catalogo alla presenza delle autrici Beatrice Cenci e Sara Sabbatini.

“Il catalogo rappresenta, dopo tanti anni di attesa – spiega Mariani – un importante traguardo per il Museo e per la Città di Pergola, dove il racconto critico, i preziosi contributi di esperti dell’arte e la stretta collaborazione con la Soprintendenza delle Marche, hanno garantito un corretto equilibrio per una attenta lettura dei fatti artistici, storico-critici e divulgativi al tempo stesso. Al maestro Walter Valentini è stata dedicata un’intera sezione “Il poeta del cielo”, curata dal critico Enzo Di Martino. Il catalogo inoltre rivolge uno sguardo attento e per certi versi originale, verso alcune opere esterne al Museo e ad altri siti di interesse”.

Condividi:
Copyright © 2021 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.