‘Residenza d’Artista’ al FabLab, c’è Lorenzo Monguzzi

L’Associazione culturale Rembò assieme al FabLab S.Arcangelo, in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Giovanili , l’Assessorato alla Cultura del Comune di Fano e  l’Associazione culturale Bastione Sangallo realizza  una residenza d’artista presso i locali del FabLab Sant’Arcangelo.

L’ospite sarà Lorenzo Monguzzi che soggiornerà assieme al suo gruppo, nella città di Fano per dedicarsi al suo ultimo lavoro discografico dal 30 novembre al 3 dicembre, utilizzando le sale prova del FabLab S.Arcangelo – Casa della Musica. La concezione che motiva l’attività di “Residenza d’Artista” è quella di offrire ospitalità e spazi a personaggi della musica e del teatro che li necessitano per lavorare, provare e portare a termine le loro ultime produzioni. Nello scambio, la città guadagna in opportunità di relazioni e incontri con gli artisti “ospiti” che si mettono a disposizione del tessuto cittadino.

Il musicista e cantante Lorenzo Monguzzi, ex voce della folk-band “Mercanti di liquori” e  già targa Tenco, divide la carriera di cantautore con quella di spalla musicale per l’attore Marco Paolini,

Il progetto di “Residenza d’Artista”  ha già visto protagonista la associazione culturale Rembò nel  2016 con   lo scrittore e attore Davide Enia durante la preparazione del suo spettacolo teatrale “Lucia di Lammermoor” in esordio al Teatro Massimo e di Palermo.

Consolidare e veicolare tale progetto accresce l’attenzione verso la città di Fano e pone basi solide per intercettare in futuro artisti per tappe” zero” dei loro tour.

L’incontro con il pubblico di Lorenzo Monguzzi è per sabato 3 dicembre alle ore 21 presso i locali del FabLab, Corso Matteotti 66 – Fano.

Ingresso gratuito.

CONDIVIDI:
Contenuto Non visibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Copyright © 2016 - Aurora Sammartano

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.