Matteo Renzi a Pesaro per le ragioni del “Si”

“L’Italia che dice Si” è il titolo dell’iniziativa di domani, sabato 1 ottobre 2016, alle ore 18 dove parteciperà il Presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi. “Un bellissimo fuori programma” commentano in molti con un sorriso. La disponibilità, infatti, è avvenuta solo ieri e i Comitati “Basta Un Sì”, insieme al Pd provinciale e regionale, si sono da subito mobilitati per la buona riuscita della manifestazione. Sul palco ci sarà anche una traduttrice con il linguaggio dei segni per i non udenti.

Il tam-tam sui social network dopo l’annuncio del sindaco di Pesaro, Matteo Ricci, e del segretario provinciale Pd, Giovanni Gostoli, è cresciuto ora dopo ora. “Le promesse di tante campagne elettorali possono diventare realtà. Adesso tocca a ognuno di noi: basta un Si al Referendum Costituzionale e dopo trent’anni, finalmente, l’Italia cambia”, ha scritto il segretario democrat Gostoli.

Già dalle 17.30 si potrà accedere al Teatro. E’ prevista una bella partecipazione di tante persone che desiderano ascoltare le parole di Matteo Renzi per capire il merito della Riforma Costituzionale e quanto sia davvero importante esprimere un “Si” al referendum. E’ quasi tutto pronto per quella che sarà l’iniziativa di apertura per la campagna elettorale al prossimo referendum previsto il 4 dicembre. Tanti i volontari che hanno assicurato la disponibilità per l’organizzazione e l’accoglienza nello splendido scenario del teatro Rossini, alcuni dei quali racconteranno la manifestazione su twitter e facebook a colpi di hashtag #BastaUnSi e #Pesaro

Condividi:
Copyright © 2016 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.