La macchina comunale di Terre Roveresche non si ferma, approvato bilancio di previsione

Lo scorso venerdì 13 marzo 2020 si è tenuto nella sala consigliare ad Orciano di Pesaro il consiglio comunale con all’ordine del giorno l’approvazione del Bilancio di Previsione per l’anno 2020. Un consiglio particolare, a porte chiuse vista l’emergenza coronavirus (chi vuole può visionare la registrazione sul sito web del Comune di Terre Roveresche), ma necessario in quanto, come ci riferisce il Sindaco, con l’approvazione del bilancio di previsione l’Amministrazione Comunale può procedere (i) con l’attuazione del proprio programma amministrativo, (ii) con l’avvio dei lavori pubblici previsti e (iii) con il dare risposte agli operatori economici e alle famiglie, sulle quali pesa l’emergenza coronavirus. Tutte le proposte sono state approvate dalla maggioranza consigliare. La minoranza, per loro scelta, ha deciso di non essere presente al consiglio comunale.

Il bilancio approvato vede invariate le tariffe dei servizi a domanda individuale, l’aliquota IRPEF, che rimane allo 0,7% su tutto il comune, e il piano finanziario del servizio della raccolta differenziata. Per quanto riguarda l’IMU, abbiamo tempo fino al 30 giugno (salvo proroghe ulteriori) per procedere con la revisione in diminuzione delle attuali aliquote.

Sul fronte dei lavori pubblici, il bilancio ci permetterà di pubblicare la gara per la realizzazione della Piazza in località Fornace e il completamento del relativo percorso pedonale. Si tratta di un lavoro di € 93.000,00 e che comprende anche la realizzazione di una nuova illuminazione a LED su tutto il percorso pedonale e sulla nuova Piazza. Nel bilancio abbiamo previsto (a breve approveremo il progetto) € 70.000,00 che ci permetteranno di rifare subito le parti dell’impianto di pubblica illuminazione più vetuste e di completare l’illuminazione di Piazza Filippo Terzi. Nei prossimi giorni pubblicheremo la gara per completare i lavori di completamento della lottizzazione “Castagneto” nel Municipio di San Giorgio di Pesaro (importo di € 230.000,00). I prossimi giorni verranno avviate anche le gare per completare i lavori della Scuola a Montepalazzino. Con il bilancio sono stati approvati anche altri interventi, come la riqualificazione della Pista Gaetano Scirea a Piagge, dell’importo di € 15.000,00 (finanziati in parte da un contributo Regionale di € 5.000,00 – ottenuto grazie all’interessamento del Consigliere Regionale Federico Talè). Altri interventi saranno illustrati nel corso delle prossime settimane, mentre gli intereventi di realizzazione dell’ampliamento del cimitero di Montebello (importo dei lavori di € 130.000,00), di riapertura della strada di San Silvestro ad Orciano (chiusa nel 2012 a seguito di frana – importo lavori di € 85.000,00) e di manutenzione straordinaria del Cimitero di Orciano capoluogo (importo lavori di € 52.000,00) sono stati affidati e pronti per iniziare, non appena le condizioni le permetteranno. Altri lavori iniziati nello 2019, in particolare la ristrutturazione della ex-scuola in località fornace da destinare a struttura sanitaria e di stazionamento POTES, il consolidamento del Centro Diurno a Montebello e la realizzazione di un tratto di pubblica illuminazione in loc. Schieppe, sono in corso e verranno terminati compatibilmente con i tempi dettati dall’emergenza da coronavirus.

Volevo concludere ringraziando tutti i dipendenti del Comune, in particolare quelli maggiormente a contatto con il cittadino; gli operai comunali, che stanno portando avanti le attività del Comune e i lavori lungo le strade, gli immobili e le aree del territorio (ovviamente rispettando le condizioni di sicurezza); gli addetti della Raccolta Differenziata e tutti gli operatori di Polizia Locale impegnati nei controlli per l’emergenza del coronavirus. Ringrazio i nostri Carabinieri, tutte le forze dell’ordine e tutto il personale socio-sanitario impiegato a fronteggiare questa emergenza. La macchina comunale va avanti garantendo i servizi essenziali ed indispensabile e garantendo le risposte alla cittadinanza. La giunta continua ad operare con una nuova modalità e cioè utilizzando SKYPE, strumento che utilizzeremo anche quando sarà necessario convocare il consiglio comunale.

CONDIVIDI:
Contenuto Non visibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Copyright © 2020 - Marco Spadola

Licenza Creative Commons

Lascia un Commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.